L’alleanza terapeutica come fattore di cura nei disturbi dell’adulto

4363

VIDEO CHANNEL

APC SPC - Scuola di Psicoterapia Cognitiva "L’alleanza terapeutica come fattore di cura nei disturbi dell’adulto conseguenti a traumi cumulativi nell’infanzia" Ancona, 30 settembre 2016 Costruire e mantenere l’alleanza terapeutica è particolarmente importante e insieme particolarmente difficile nella psicoterapia dei pazienti le cui storie traumatiche hanno avuto origine nell’infanzia. Le fasi di rottura dell’alleanza, praticamente inevitabili con questi pazienti, non sono però solo una minaccia per la prosecuzione e l’efficacia del trattamento: esse sono anche finestre sulle influenze che le memorie traumatiche esercitano nel mondo interpersonale del paziente. Obiettivi di questa giornata di studio sono la comprensione di tali influenze, i metodi per monitorare come le memorie traumatiche intervengono nel minacciare l’alleanza terapeutica, e le modalità con cui si può procedere a ripararne le rotture così da facilitare il necessario lavoro terapeutico sulle memorie traumatiche. VIDEO CORRELATI: Dr. ANTONIO SEMERARI - Introduzione ai lavori Dr. GIOVANNI LIOTTI - Paradossi della relazione terapeuticanei DSPTc Dr. FABIO MONTICELLI - Costruzione dell'alleanza terapeutica e riparazione delle sue rotture nella psicoterapia del DSPTc TAVOLA ROTONDA

Costruire e mantenere l’alleanza terapeutica è particolarmente importante e insieme particolarmente difficile nella psicoterapia dei pazienti le cui storie traumatiche hanno avuto origine nell’infanzia. Le fasi di rottura dell’alleanza, praticamente inevitabili con questi pazienti, non sono però solo una minaccia per la prosecuzione e l’efficacia del trattamento: esse sono anche finestre ………….

Nessun articolo da mostrare