La Schema Therapy nel Disturbo Ossessivo Compulsivo

Data / Ora
13/01/2023 - 15/01/2023
14:00 - 20:00

Categorie


Corso ECM Online

La Schema Therapy nel Disturbo Ossessivo Compulsivo

Docenti: Katia Tenore, Olga Ines Luppino, Alessandra Mancini

13-14-15 gennaio 2023
orario 14.00-20.00

PRESENTAZIONE

Sebbene le linee guida identifichino nell’esposizione con prevenzione della risposta (E/RP) il trattamento d’elezione per il DOC (APA, 2017), circa il 50% dei pazienti può non rispondere in maniera soddisfacente a questo trattamento (Stanley & Turner, 1996; Baer & Minichiello, 1998). La spiegazione risiede, probabilmente, nella difficoltà di pazienti con tratti disfunzionali di personalità ad avere accesso a emozioni e cognizioni e in generale a stabilire un’adeguata alleanza terapeutica.
Negli ultimi anni le evidenze empiriche, hanno portato a diverse concettualizzazioni del funzionamento ossessivo in chiave Schema Therapy (Gross 2012; Basile et al., 2017). Da tali evidenze emerge che la pervasività del DOC è associata a Schemi Maladattivi Precoci (SMP) quali deprivazione emotiva, isolamento sociale, abuso, fallimento, inibizione emotiva, sottomissione e punizione. I dati suggeriscono inoltre che la pervasività del Mode Genitore Punitivo, che ben rappresenta l’interiorizzazione di istanze normative o morali, e che può essere alla base della elevata sensibilità al timore di colpa, costituisca uno degli aspetti di maggiore vulnerabilità per lo sviluppo del DOC (Mancini, 2016).
Il WS si propone di presentare la cornice teorica che spiega il Disturbo Ossessivo Compulsivo in termini di vulnerabilità storica. A partire da esempi clinici, i conduttori illustreranno il modello di concettualizzazione del disturbo ossessivo in chiave ST. Tramite esercizi esperienziali, e attraverso dei role-play si dimostreranno le principali tecniche ST nel trattamento del DOC. In particolare, saranno presentati interventi volti a modificare la sensibilità alla colpa, sia riducendone la pervasività, sia lavorando sull’accettazione della possibilità e del diritto di commettere errori. I partecipanti sperimenteranno nella pratica l’applicazione di alcune delle principali strategie terapeutiche della ST modulate per l’intervento sul paziente ossessivo, quali le tecniche immaginative, come l’Imagery Diagnostica e l’Imagery Rescripting, il confronto empatico, il limited reparentig e la tecnica delle sedie.

DOCENTI

DR.SSA KATIA TENORE
Psicologa e psicoterapeuta CBT; Supervisore e docente/trainer in Schema Therapy riconosciuta dalla Società̀ Internazionale di Schema Therapy (ISST). Membro fondatore dell’Italian Academy of Schema Therapy (IAST).
Docente e didatta presso le Scuole APC e SPC, socio didatta della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC); Autrice di numerose pubblicazioni su Schema Therapy e Disturbo Ossessivo.

DR.SSA OLGA INES LUPPINO
Psicologa e psicoterapeuta CBT, psicologo forense. Supervisore e docente/trainer in Schema Therapy riconosciutadalla Società Internazionale di Schema Therapy (ISST). Membro fondatore dell’Italian Academy of Schema Therapy (IAST). Docente e didatta presso le Scuole APC e SPC, socio didatta della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC). Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche su Schema Therapy e
Disturbo Ossessivo.

DR.SSA ALESSANDRA MANCINI
Psicologa e psicoterapeuta CBT, Supervisore e docente/trainer in Schema Therapy riconosciuta dalla Società Internazionale di Schema Therapy (ISST). Membro fondatore dell’Italian Academy of Schema Therapy (IAST).
Dottoressa di ricerca in neuroscienze cognitive e sociali. Docente e didatta presso le Scuole APC e SPC. Autrice di diverse pubblicazioni scientifiche su Schema Therapy e sulla colpa nel Disturbo Ossessivo.

PROGRAMMA
Venerdì 13 gennaio 2023 ore 14,00-20,00
• La Vulnerabilità storica nel Disturbo ossessivo compulsivo (DOC)
• Concetti base della Schema Therapy: Bisogni, Schemi, Coping e Mode
• Il ruolo degli Schemi maldattivi precoci nel DOC
• La ricerca sul Doc in ambito Schema Therapy : lo stato dell’arte
• I mode caratteristici del paziente ossessivo

Sabato 14 gennaio 2023 ore 14,00-20,00
• Integrazione tra il modello cognitivo e la Schema Therapy: la dinamica dei Mode
• Trattamento: rationale, assessment e tecniche di intervento
• Strategie per i diversi Mode
• Le tecniche esperenziali: Il lavoro di Imagery
• Imagery Assessment
• Imagery Rescripting

Domenica 15 gennaio 2023 ore 14,00-20,00
• Combinare l’Esposizione con prevenzione della risposta (E/RP) con l’Imagery
• Le tecniche esperenziali : Chair work con il Mode Critico e Punitivo e Il Mode di Ipercompensazione
• Le tecniche relazionali: Limited reparenting e Confronto empatico con il paziente ossessivo
• Il lavoro con l’Adulto sano nel paziente ossessivo

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Il corso si svolgerà in modalità online attraverso la piattaforma ZOOM.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Corso rivolto a Specializzandi in Psicoterapia al III e IV anno, Psicologi abilitati alla Psicoterapia, Medici Psicoterapeuti, Medici Psichiatri e Medici Neuropsichiatri Infantili.

 

È PREVISTO L’ ACCREDITAMENTO DI 27 CREDITI ECM

 

QUOTA E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

  • 300,00 iva inclusa – quota agevolata riservata agli iscritti alla IAST Community
  • 370,00 iva inclusa – quota standard

Per iscriversi è necessario compilare la scheda online e versare contestualmente la quota di partecipazione.
Il versamento deve avvenire tramite bonifico bancario sul conto intestato a:
ITALIAN ACADEMY OF SCHEMA THERAPY srl
IBAN IT20J0306903213100000016184
BANCA INTESA SAN PAOLO
causale “DOC Schema Therapy 2023”

IN CASO DI RINUNCIA NON È PREVISTO IL RIMBORSO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

BROCHURE

 

Prenotazioni

Tipo di biglietto Prezzo Posti
QUOTA AGEVOLATA ISCRITTI IAST
€ 300,00 iva inclusa - quota agevolata riservata agli iscritti alla IAST Community
€300,00
QUOTA ORDINARIA
€ 370,00 iva inclusa
€370,00

Dati

Si prega di inserire un email valida e non una PEC

Iscrizione

Psicologo
Specializzando in psicoterapia
Psicologo Psicoterapeuta
Medico Psicoterapeuta
Medico Psichiatra
Medico Neuropsichiatra infantile
Altro

ECM

Compilare questi campi solo se si richiedono ECM, in caso contrario lasciarli in bianco

SI
NO

E’ previsto l'accreditamento ECM per le categorie professionali indicate nel programma del corso.
N.B. Per l’attribuzione dei crediti è richiesta la frequenza del 90% delle sessioni scientifiche in programma e almeno il 75% di risposte corrette al questionario di valutazione apprendimento.



LIBERO PROFESSIONISTA
DIPENDENTE
CONVENZIONATO
PRIVO DI OCCUPAZIONE

Dichiaro di partecipare all'evento

Dati relativi al pagamento