Quando:
30 Maggio 2020–31 Maggio 2020 giorno intero
2020-05-30T00:00:00+02:00
2020-06-01T00:00:00+02:00
Dove:
MODALITA' WEBINAR
Costo:
per il dettaglio scarica la locandina
Contatto:
347/3566781

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO:
Il corso si svolgerà in modalità webinar da remoto attraverso la piattaforma ZOOM
con il seguente orario: 09,00-18,00
Nella conferma di iscrizione riceverete tutte le indicazioni e le istruzioni di registrazione/partecipazione al corso

 

CORSO RIVOLTO A
Specializzandi in Psicoterapia, Psicologi abilitati alla Psicoterapia, Medici Psicoterapeuti e Medici Psichiatri, Medici Neuropsichiatri Infantili.

 

PRESENTAZIONE

I disturbi da tic e la Sindrome di Tourette vengono classificati nel DSM 5 come disturbi ad esordio infantile- adolescenziale. Essi compaiono tipicamente tra i 4 ed i 6 anni, e prima dei 18 anni, e sono caratterizzati dalla presenza di tic, movimenti corporei rapidi, ricorrenti, non ritmici o vocalizzi, che si manifestano in maniera non costante per intensità, frequenza e durata.
La sindrome di Tourette, che fa parte dei disturbi da tic, è caratterizzata dalla combinazione di tic motori (della durata superiore ad un anno) e tic vocali.
E’ presente un’elevata comorbilità con il Disturbo Ossessivo – Compulsivo e con il DDAI (
Disturbo da Deficit d’Attenzione con Iperattività), condizioni che possono precedere o seguire la manifestazione dei tic nel bambino.
Tali disturbi hanno una risonanza notevole sulla qualità di vita dei bambini che ne sono affetti, influenzandone negativamente lo sviluppo affettivo e relazionale. Solo una bassa percentuale di questi casi giunge al trattamento e una buona parte non viene correttamente diagnosticata.
Nella presentazione verranno illustrate le caratteristiche cliniche del Disturbo da Tic e della Sindrome di Tourette negli aspetti legati alla sintomatologia, l’età di esordio e gli aspetti fenomenologici. Verranno presentate le principali proposte d’intervento sul Disturbo in accordo con le linee guida europee e le nuove direttive a livello mondiale (1st World Congress on Tourette Syndrome & Tic Disorders , Londra, 24 – 26 Giugno, 2015).
Attraverso l’esposizione di diversi casi clinici verrà illustrata la proposta d’intervento all’interno della prospettiva cognitivista, l’intervento in setting paralleli (bambino e famiglia), discusse le difficoltà del trattamento.

Particolare attenzione verrà dedicata agli aspetti legati alla comorbilità con il Disturbo
Ossessivo Compulsivo. Saranno illustrati i determinanti psicologici del DOC secondo la
prospettiva cognitivista, la comorbilità con il Disturbo da tic e la Sindrome di Tourette e
l’intervento psicoterapeutico con la presentazione di un caso.

DOCENTE
Dott.ssa Monica Mercuriu
Psicologa Psicoterapeuta;
Equipe Età Evolutiva Scuole APC-SPC, Roma;
Docente Scuola di Psicoterapia Cognitiva APC-SPC di Roma, IGB Palermo, AIPC Bari
Didatta SITCC

 

 

NON SONO PREVISTI CREDITI ECM

 

sold out

Abbiamo terminato i posti disponibili per questo corso. Grazie

 

 

IN CASO DI RINUNCIA
NON È PREVISTO IL RIMBORSO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Scarica la brochure di questo evento